top of page

Insieme più forti: si chiude il progetto Integra raccontando la forza della rete e dei volontari



Non poteva esserci conclusione migliore. Il 12 giugno abbiamo tirato le fila del progetto "Integra 2022" con una giornata dedicata ai volontari delle associazioni con cui abbiamo realizzato le attività del progetto: Spazio Colore, Fondazione Monza Insieme, E-Lab, Alisei.

E la risposta è stata fantastica, con la Sala Bruno Trentin della Cgil di Monza che si è riempita di tante persone. Segno che il lavoro comune mette radici importanti, "fa gruppo" tra le associazioni del territorio. Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato: per noi è stato un momento davvero prezioso, di cui faremo tesoro!


La giornata si è aperta con i saluti istituzionali portati dalla Camera del Lavoro, che ospita Diritti Insieme, nella persona di Matteo Casiraghi della segreteria CGIL Monza e Brianza, dell'assessora alle Pari Opportunità Andreina Fumagalli, del dirigente scolastico del Cpia di Monza Claudio Meneghini, di Viviana Veltre in rappresentanza di CSV (Centro Servizi per il Volontariato) di Monza.

 

Abbiamo presentato le attività realizzate durante quest'anno di progetto. La nostra convinzione, che ci ha portato a dare una precisa impostazione alle azioni, è che a chi arriva nel nostro Paese ha prima di tutto bisogno di un punto di riferimento sul territorio, proprio a partire dal quartiere dove abita. E che non basta fornire loro soltanto gli strumenti per migliorare la conoscenza della lingua, ma anche per una migliore inclusione e integrazione dei migranti. Per questo insieme alle associazioni nostre partner abbiamo realizzato attività per raggiungere questo obiettivo: dai laboratori inclusivi con corsi di bici, di fotografia, fino a quello di informatica in collaborazione tra Spazio Colore e Alisei; e poi il doposcuola, l'aiuto alle famiglie con figli con DSA (disturbi specifici dell'apprendimento); interventi formativi sulla salute a cura della LILT; incontri sulla cittadinanza attiva; iniziative di dialogo interreligioso.


Tutto questo è stato possibile solo facendo rete, mettendosi insieme tra le associazioni per coprire diversi bisogni ma anche per coprire il territorio. Per mettere chi arriva nel nostro Paese nelle condizioni per una migliore integrazione possibile.


Il fulcro della giornata è stato l'intervento formativo di Salvatore Gaeta, docente di italiano agli stranieri del Cpia di Monza, che grazie alla sua esperienza ha fornito consigli preziosi ma ha anche scambiato esperienze, buone pratiche e racconti con i volontari, che sono interevenuti con grande partecipazione dandoci tanti spunti preziosi. Grazie davvero a tutti!




La giornata è stata anche l'occasione per presentare il video, realizzato da Giulia Zatta, che racconta un po' i nostri corsi di italiano. E se dovete ancora fare la dichiarazione dei redditi, siete ancora in tempo per donare il vostro 5x1000 a Diritti Insieme: a voi non costa nulla, per noi è davvero prezioso ❤️


Buona visione!


76 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page